fbpx
Il Portale di enigmi online

L’enigma di Zodiac

Il Killer dello Zodiaco

Bentornati appassionati di enigmi e misteri.

Oggi parliamo di uno dei casi polizieschi più appassionanti e misteriosi del secolo. Si tratta del mistero del Serial Killer Zodiac che rivendicò numerosi omicidi tra la fine degli anni ’60 e l’inizio dei ’70 nello Stato della California. Il caso ha tenuto col fiato sospeso migliaia di lettori appassionati e in tantissimi provarono in prima persona a risolvere gli enigmi che il Killer dello Zodiaco (così fu rinominato dai media) inviava ai giornali dopo aver commesso un crimine, con l’intento di sfidare la polizia di San Francisco.

L'enigma di Zodiac - Enigmatopia - Il canale di enigmi online
L’identikit del Killer dello Zodiaco

Ma qual è la storia di Zodiac?

Tutto l’1 Agosto 1969, quando tre testate giornalistiche di San Francisco ricevettero una misteriosa lettera. Si trattava di un codice cifrato suddiviso in tre parti differenti, che i quotidiani pubblicarono per permettere ai lettori di tentare di decifrarli. Nelle lettere Zodiac rivendicava anche tre omicidi, avvenuti qualche giorno prima.

L'enigma di Zodiac - Enigmatopia - Il canale di enigmi online
Zodiac, i primi tre codici cifrati

Si trattava di un crittogramma che venne risolto pochi giorni più tardi (eccetto gli ultimi simboli, tutt’oggi insoluti). La soluzione traccia un primo profilo psicologico del misterioso assassino, non dei più rassicuranti.

I LIKE KILLING PEOPLE BECAUSE IT IS SO MUCH FUN IT IS MORE FUN THAN KILLING WILD GAME IN THE FORREST BECAUSE MAN IS THE MOST DANGEROUS ANAMAL OF ALL TO KILL SOMETHING GIVES ME THE MOST THRILLING EXPERENCE IT IS EVEN BETTER THAN GETTING YOUR ROCKS OFF WITH A GIRL THE BEST PART OF IT IS THAT WHEN I DIE I WILL BE REBORN IN PARADICE AND ALL THE I HAVE KILLED WILL BECOME MY SLAVES I WILL NOT GIVE YOU MY NAME BECAUSE YOU WILL TRY TO SLOI DOWN OR STOP MY COLLECTING OF SLAVES FOR MY AFTERLIFE EBEORIETEMETHHPITI


MI PIACE UCCIDERE LE PERSONE PERCHÉ È MOLTO DIVERTENTE È PIÙ DIVERTENTE DI UCCIDERE ANIMALI SELVAGGI NELLA FORESTA PERCHÉ L’UOMO È L’ANIMALE PIÙ PERICOLOSO UCCIDERE QUALCOSA È UN’ESPERIENZA ECCITANTISSIMA PER ME È PERSINO MEGLIO DI VENIRE CON UNA RAGAZZA LA PARTE MIGLIORE È CHE QUANDO MUOIO RINASCERÒ IN PARADISO E TUTTI QUELLI CHE AVRÒ UCCISO DIVENTERANNO MIEI SCHIAVI NON VI DARÒ IL MIO NOME PERCHÉ CERCHERESTE DI RALLENTARE O FERMARE LA MIA COLLEZIONE DI SCHIAVI PER LA MIA SECONDA VITA EBEORIETEMETHHPITI

Intanto gli omicidi continuavano. Il 27 Settembre Bryan Hartnell e Cecilia Shepard vennero aggrediti da Zodiac durante un tranquillo pic-nic sul lago Berryessa. Hartnell (che sopravvisse, mentre la Shepard entrò in coma e morì durante il viaggio in ambulanza) riferì che il killer si era avvicinato a loro vestito da boia con un cerchio crociato dipinto sul petto, che Zodiac utilizzerà spesso come firma per i suoi enigmi.Li legò, li pugnalò e dopodiché traccio sulla macchina di Hartnell luogo, data e arma del delitto, come firma del suo atto.

L’11 ottobre un uomo entrò nel taxi di Paul Stine, fra Mason e Geary Street. All’angolo di Cherry Street, tuttavia, il taxi si fermò, l’autista venne fatto scendere e l’uomo gli sparò un colpo in testa, uccidendolo. Dei ragazzini in un palazzo poco distante assistettero alla scena e chiamarono la polizia, tuttavia quando le volanti arrivarono era già troppo tardi per il povero tassista. Qualche giorno dopo il giornale Chronicle ricevette un’altra lettera di Zodiac con un lembo di camicia della vittima, come prova della paternità dell’omicidio.

Qualche mese più tardi Zodiac inviò una seconda missiva, contenente quello che sembra essere un altro crittogramma. Tuttavia questo enigma non è mai stato decifrato.

L'enigma di Zodiac - Enigmatopia - Il canale di enigmi online
Il secondo codice di Zodiac (mai risolto)

Un’altra delle lettere più interessanti inviate da Zodiac è datata 20 Aprile 1970, circa un mese dopo il tentato rapimento di Kathleen Johns, che stava viaggiando in macchina verso Petaluma con la figlia di 10 mesi (e incinta di 7 mesi di un’altra bambina). La donna notò che una macchina dietro di lei le stava facendo segno di accostarsi con i fari. La Johns accostò e l’uomo alla guida del veicolo le disse che la sua gomma posteriore destra era allentata, offrendosi di portarla alla stazione di servizio più vicina. La donna accettò, prese la figlia in grembo e salì sulla macchina dell’uomo, che tuttavia la tenne in ostaggio per oltre tre ore prima che lei riuscisse a fuggire gettandosi dalla vettura ferma a un incrocio. La Johns riuscì a rifugiarsi in una stazione di polizia, e subito riconobbe l’identikit del Killer dello Zodiaco appeso su una delle bacheche della centrale. Gli agenti la portarono nella piazzola della polizia dove l’uomo misterioso la fece scendere, ma al posto dell’auto trovarono un mucchio di resti carbonizzati: il rapitore aveva incendiato la macchina ed era sparito nuovamente nel nulla.

Il codice spedito qualche settimana dopo l’accaduto è il seguente:

L'enigma di Zodiac - Enigmatopia - Il canale di enigmi online
Il vero nome di Zodiac?

Contenente quello che potrebbe essere il vero nome di Zodiac, ovviamente cifrato. Sotto c’era anche un’altra frase in cui il killer teneva il conteggio delle sue vittime, come in una partita contro la polizia, dove si poteva leggere il suo simbolo seguito dal numero “10” (le sue vittime fino a quel momento) e la sigla SFPD (San Francisco Police Department) seguita dallo “0”.

Il 26 Giugno, stavolta all’attenzione del San Francisco Chronicle, arrivò una strana mappa della Baia di San Francisco con un mirino (ma più probabilmente la firma di Zodiac) puntata sul Monte Diablo, con uno scritto che sosteneva la presenza di una bomba nel punto indicato. Come al solito, la stringa di testo era seguita da un codice.

L'enigma di Zodiac - Enigmatopia - Il canale di enigmi online
La mappa della Baia di San Francisco col simbolo di Zodiac
L'enigma di Zodiac - Enigmatopia - Il canale di enigmi online
Il codice con la posizione della bomba

Nessuna bomba esplose nel luogo. Tuttavia anni dopo, anche grazie a un aiuto fornito dallo stesso Zodiac sulla risoluzione di questo enigma, uno degli studiosi del caso vide che tracciando un angolo radiante con vertice su Monte Diablo e intersecando una delle linee dell’angolo con il luogo dove Zodiac aveva compiuto il suo primo omicidio, l’altra linea intersecava proprio Presidio Heights, il quartiere di San Francisco dove venne assassinato il tassista Paul Stine. Per questo motivo molti oggi pensano che l’intento del Killer dello Zodiaco fosse quello di tracciare un disegno (la sua firma?) costituito dalla posizione delle varie scene del crimine sulla cartina geografica.

Altri omicidi si susseguirono nel corso degli anni seguenti, quasi sempre accompagnati da misteriosi enigmi cifrati e sfide alla polizia locale. L’ultima lettera attribuita con certezza al killer è datata 29 gennaio 1974, in cui Zodiac aggiorna il punteggio della sua personalissima partita contro l’SFPD a 37 a 0. Da allora, altre lettere furono ricevute dalle varie testate giornalistiche, ma la maggior parte di esse furono archiviate come falsi spediti da qualche mitomane o emulatore delle gesta di Zodiac.

L’identità del Killer dello Zodiaco non è mai stata scoperta e il suo mistero affascina ancora oggi. I suoi intriganti enigmi sono materia di studio da parte di esperti psicologi criminali e appassionati vari, i quali tentano di risalire a posteriori alla sua identità. Un mistero tra i più sconvolgenti del secolo scorso, il cui macabro mito è destinato a durare ancora per molte generazioni.

Fonti da consultare:

http://www.zodiologists.com/

http://mk-zodiac.com/

http://ww5.thezodiacmansonconnection.com/

https://vault.fbi.gov/The%20Zodiac%20Killer/The%20Zodiac%20Killer%20Part%2001%20of%2006%20./view


Sei appassionato di enigmi, avventure interattive e giochi online? Allora prepara i bagagli e incamminati alla ricerca della leggendaria terra perduta di Enigmatopia. Il tuo viaggio parte da qui.

Per non perdere neanche un articolo o un enigma segui la pagina Facebook di Enigmatopia, il portale di enigmi online e la pagina Instagram: ogni giorno un gioco per tutti i gusti!

Questo articolo ha 6 commenti.

  1. Buongiorno, il mio nome è Filippo e riguardo le 18 lettere EBEORIETEMETHHPITI di Zodiac , ho realizzato alcune decifrazioni e sono:
    1) he be meet i , i or the pit
    CHE SIGNIFICA :
    si incontra me, me o la fossa

    2) i be themore ie the pit
    CHE SIGNIFICA :
    Io sono il peggio cioè la fossa

    3) LE HO SCOMPOSTE IN GRUPPI DI LETTERE, POI ANAGRAMMATE E LETTE DA DESTRA VERSO SINISTRA E HO OTTENUTO LE SEGUENTI ALTRE 2 SOLUZIONI:
    A) PRIMA SOLUZIONE:
    i phit the meteore i be : io sono il meteorite che sono
    B) SECONDA SOLUZIONE:
    i pith the meteore i be : ho il meteorite che sono
    CONSIDERANDO CHE IL NOME ZODIAC E’ RIFERITO AGLI ASTRI, QUESTE FRASI POSSONO ESSERE VALIDE.

    4) Suddivisione: EBE / OR / I / ETEM / ETH / HPIT / I
    | | | | | | |
    Anagramma: BEE / OR / I / MEET / THE / PITH / I
    4.1) EHPIT
    4.2) I MET (IO INCONTRO)
    4.3) OR (O)
    4.4) I
    4.5) THE BEE (IL GIORNALE)
    4.6) Che letto da destra a sinistra corrisponde a
    I PITH THE MEET , I OR BEE
    Che dovrebbe significare qualcosa tipo (l’ho tradotto col traduttore) : HO AVUTO L’INCONTRO, IO O BEE (per quanto visto su internet “The Bee” o “The Sacramento Bee” è un quotidiano di Sacramento, in California).

    5) ALTRA TRADUZIONE :
    I PHIT (HO BISOGNO) OR I MEET ( MI INCONTRO CON O INCONTRO ) THE BEE (E’ IL GIORNALE)

    6) ALTRA TRADUZIONE:
    I BE I ( IO SONO IO) OR (O) HE MEET THE PIT (LUI HA INCONTRATO LA FOSSA)

    1. Ciao Filippo, grazie per il bellissimo contributo. Sono tutti estremamente convincenti e sono convinto che la comunità di appassionati del caso apprezzerebbe tantissimo, anche se siamo convinti che siano già a conoscenza dei tuoi studi 🙂

  2. Vi ringrazio per i complimenti.
    Comunque riguardo la possibilità di poter comporre diverse frasi con le 18 lettere di EBEORIETEMETHHPITI di Zodiac, io ho realizzato la seguente ipotesi:
    Se Zodiac avesse utilizzato tutte quelle lettere non tanto per metterci in difficoltà nella loro decifrazione quanto per poterci comunicare più messaggi, tramite la composizione di più frasi compiute, utilizzando tali 18 lettere?
    Dobbiamo considerare che quando un soggetto scrive, una o più frasi, in codice, esso deve sempre fornire una chiave di lettura per poter decifrare il messaggio, altrimenti come potrebbe comunicare ciò che vuole comunicare? E’ come se io fornissi due numeri es: 3 e 2 e chiedessi di fare un’ operazione con quei numeri, allora le operazioni possibili sarebbero 3+2 , 3-2, 3×2, 3:2, quindi come posso far capire quale operazione voglio che sia realizzata? Invece se io dico : “Realizzare questa operazione: 3 ? 2 = 6” , allora si capisce che al posto del punto interrogativo ci va il simbolo x , quindi ho fornito una chiave per poter decifrare a cosa corrisponde quel punto interrogativo, al fine di far realizzare quell’ operazione che io voglio sia eseguita.
    Un conto è quando Zodiac scriveva utilizzando dei simboli, perchè in tal caso conosciamo la procedura per poter decifrare quelle frasi: basta sostituire varie lettere a uno o più simboli fino a trovare una o più parole di senso compiuto, dopo di che sostituiamo le lettere trovate ai restanti simboli identici che abbiamo sul testo da decifrare, quindi sappiamo come procedere per poter capire cosa Zodiac voleva comunicare.
    Quindi a mio avviso, con quelle 18 lettere di Zodiac, dobbiamo comporre tutte le frasi di senso compiuto che possiamo ottenerne, dopo di che di tali frasi dobbiamo considerare solo quelle che riguardano l’ operato di Zodiac, le sue minacce e la paura che lo stesso Zodiac provocava.

  3. Buonasera, volevo chiedere se è possibile pubblicare delle immagini, perchè l’ altro giorno ho trovato delle analogie tra i simboli di Zodiac e le lettere di alcune scritture antiche, così io ho fatto un collage di 2 tabelle, una dove ci sono le lettere di quelle scritture antiche e una dove c’e’ il crittogramma di Zodiac, e su tali tabelle ho appunto evidenziato quei simboli che sono comuni ad entrambe le tabelle.
    Grazie per la cortese attenzione.

    1. Ciao Filippo, se intendi nei commenti onestamente non lo so, se il sito te lo permetto molto volentieri 🙂

      1. Ciao, scusa se ti rispondo solo adesso. Comunque grazie, è stato un piacere per me pubblicare le mie teorie sul vostro sito.

Lascia un commento

Chiudi il menu