fbpx
Il Portale di enigmi online

Il Mito di Atlantide

Mito o Realtà? Alcune teorie sulla leggendaria città perduta

Bentornati visitatori di Enigmatopia.

Oggi affrontiamo un argomento che da secoli affascina gli esploratori di tutte le epoche: la città perduta di Atlantide.

Secondo alcuni dialoghi di Platone risalenti al IV secolo AC (prima testimonianza scritta della misteriosa civiltà), Atlantide sarebbe stata una leggendaria isola sub-continentale locata oltre il limite del mondo allora conosciuto, ovvero le Colonne d’Ercole. La fiorente civiltà avrebbe provato ad attaccare Atene e sarebbe stata per questo punita dal Dio Poseidone, facendola sprofondare negli abissi.

Qual è il fondo di verità dietro questa leggenda? E soprattutto: dove si trova oggi la leggendaria isola di Atlantide? Elenchiamo le teorie più accreditate:

  • Santorini (Grecia): una delle ipotesi più consolidate sostiene che il mitico continente si trovi da qualche parte nel mare sotto Santorini, in Grecia. Tale teoria trova il suo fondamento nei resti affiorati in seguito al terremoto che colpì il piccolo isolotto di Thera e che portò a galla resti umani e piccoli oggetti di arredamento appartenenti a una civiltà antica. Tuttavia ciò va contro la prima definizione di Platone, che vedrebbe invece l’isola al di fuori delle Colonne di Ercole, ovvero l’odierno Stretto di Gibilterra.
  • Cadice (Spagna): all’interno della città costiera dell’Andalusia si trova il Parco nazionale di Doñana, un tempo un mare interno con alcuni affioramenti terrestri al suo interno. Su questi isolotti sono stati rinvenuti resti di piccoli centri abitati, che si credeva fossero di origini greche ma che potrebbero essere ben più antiche e forse essere collegati proprio alla città di Atlantide. Studi più approfonditi sono stati svolti da Merlin Burrows, il cui documentario si può visionare qui.
  • Triangolo delle Bermude (Oceano Atlantico): un mistero chiama un altro mistero. Potrebbero l’enigma del Triangolo delle Bermude e quello di Atlantide essere collegati? L’instabilità climatica della zona atlantica, soggetta a continui terremoti sottomarini e violente tempeste, rende questa zona un indiziato perfetto per la localizzazione del continente di Atlantide, probabilmente sprofondato in seguito a un qualche cataclisma. La stessa causa che ha provocato l’inabissamento della mitologica città farebbe quindi vittime ancora oggi, facendo sparire migliaia di viaggiatori delle tratte transatlantiche.
  • Isole Canarie (Spagna): Sicuramente uno dei luoghi più papabili vista la vicinanza con l’area indicata da Platone, subito dopo le Colonne d’Ercole. Inoltre la morfologia dell’arcipelago corrisponderebbe a un’altra descrizione del filosofo greco, che nei suoi dialoghi sostiene che le montagne più elevate del continente perduto sarebbero sempre visibili sopra il livello del mare.Secondo questa teoria, quindi, Atlantide non si sarebbe inabissata completamente ma si sarebbe semplicemente “ridotta” e divisa in tante piccole isolette… e gli abitanti delle Canarie sarebbero i moderni Atlantidei!
  • Tiahuanaco (Bolivia): un’altra indiziata per la ricerca di Atlantide… si trova a 4.000 km di altezza. Secondo questa teoria infatti antichi indigeni del continente sudamericano si sarebbero spostati nell’entroterra in seguito allo sprofondamento del loro precedente insediamento. A riprova di questa ipotesi ci sono alcuni ritrovamenti di oggetti e resti umani nelle coste vicine alla città e la perfezione di alcuni edifici in pietra risalenti al 3.000 AC, impossibili da realizzare con le tecnologie dell’epoca. Anche se non ci fosse la mano degli Atlantidei, quindi, la costruzione di tali complessi rimarrebbe comunque inspiegabile.

Passano gli anni quindi, ma l’enigma di Atlantide continua ad incuriosire milioni di appassionati. Arriverà il giorno in cui si farà finalmente luce su questo affascinante mistero?


Sei appassionato di enigmi, avventure interattive e giochi online? Allora prepara i bagagli e incamminati alla ricerca della leggendaria terra perduta di Enigmatopia. Il tuo viaggio parte da qui.

Per non perdere neanche un articolo o un enigma segui la pagina Facebook di Enigmatopia, il portale di enigmi online e la pagina Instagram: ogni giorno un gioco per tutti i gusti!

Lascia un commento

Chiudi il menu