fbpx
Il Portale di enigmi online

Vestibolo – Enigma 1

Ormai non sai più da quanto tempo stai camminando nell’oscurità.

La fiamma che hai acceso prima di avventurarti nel lungo corridoio si sta lentamente estinguendo e la tua paura di rimanere al buio è sempre più consistente. Finalmente, proprio quando stavi per perdere completamente le speranze, intravedi una luce in lontananza, proprio di fronte a te. Dapprima si tratta solo di un alone fioco e indistinto, ma più avanzi e più inizia a farsi intensa. In preda a un ritrovato entusiasmo ti metti a correre, impaziente di scoprire cosa si cela alla fine del lungo e tenebroso cunicolo.

Appena varchi l’uscita del corridoio ciò che ti si para davanti è un grande tunnel, completamente scavato nella pietra. La struttura portante è costituita da degli antichi archi in mattoni che, nonostante l’età millenaria, sembrano ancora molto solidi. Le conoscenze architettoniche degli abitanti di Enigmatopia dovevano essere veramente notevoli – pensi – se questa caverna è riuscita a resistere fino a oggi. Abbandoni sul pavimento il pezzo di legno bruciacchiato che è rimasto al posto della torcia e inizi l’esplorazione dell’antica struttura.

Gli enigmi di Enigmatopia, il portale di enigmi online

Subito noti che lungo la circonferenza del tunnel, nella parte interna, ci sono alcune alcove contenenti quelli che da lontano ti sembrano degli strani pannelli. Incuriosito, ti avvicini a uno di questi e ti accorgi che si tratta di mosaici incastonati nella pietra, di forma quadrata, recanti alcune scritte in prossimità della parte superiore. Decidi di rimandare a dopo l’esame più approfondito di queste strane opere e di completare, prima, il tuo giro esplorativo.

Cammini per alcuni minuti finché non ti trovi in fondo al tunnel, esattamente dalla parte opposta rispetto alla porta da cui sei entrato. Davanti a te si erge un’enorme scritta scavata nella pietra, anch’essa nell’antica lingua di Enigmatopia. Esattamente come ti era successo con gli strani versi davanti all’ingresso, la traduzione del testo comincia a rimbombarti automaticamente nella testa.

Otto fratelli custodiscono le porte del labirinto

Ognuno di essi riposa nel ventre dell’uroboro

Trovali, e la via si rivelerà al tuo cospetto.

Ma fai attenzione: l’ordine non è quello che sembra:

quando il momento sarà giunto

ricorda le parole dell’architetto.

Cosa significano queste strane parole? Chi sono gli otto fratelli? Forse si riferisce ai pannelli che hai visto lungo la circonferenza del tunnel? Mentre cerchi una risposta a queste domande, sotto l’immensa scritta vedi una sorta di meccanismo a combinazione numerica:

Gli enigmi di Enigmatopia, il portale di enigmi online

Provi a muovere le cifre e ti accorgi che i vari ingranaggi possono ruotare, scoprendo in successione le cifre che vanno dallo 0 al 9. Immediatamente ti è tutto più chiaro: gli otto fratelli devono essere le otto cifre che costituiscono la combinazione, ognuna delle quali si ottiene risolvendo il relativo enigma lungo il tunnel. Ma cosa significa l’ultima frase sull’architetto? Si riferisce forse agli strani versi che hai letto davanti alle porte di Enigmatopia?

Con la mente piena di interrogativi ti rechi al primo mosaico in cui ti sei imbattuto, nella parte sinistra del tunnel. Questo è il suo contenuto:

Un secolo gli antichi hanno impiegato per nascondere il primo fratello
Tanti anni dovrai anche tu cercare per riportarlo alla luce.

1010111010101001101011110110101
1011110101001101101101011110101
0101101001010101101011010101101
0101001011010011011110110101101
1001001001001001001101010111011
1101011011010011101011010101101
1010101101010011010110101101101
0110101011010010110110101010101

Cosa significano questi strani numeri? Forse un codice binario? Non ti risulta però che gli antichi abitanti di Enigmatopia utilizzassero niente di simile.

Un secolo, devo cercare un secolo… direi che non ho tutto questo tempo a disposizione. E la soluzione è un numero da 0 a 9.
Aspetta! E se…


Ti sei perso? Non preoccuparti! Per tornare all’inizio della strada per Enigmatopia clicca qui.

Se invece vuoi proseguire nell’esplorazione di Enigmatopia clicca qui.

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Credo di aver risolto il primo enigma, però ho due possibli soluzioni, ora sto in dubbio sul quale delle due sia quella reale.

    1. L’unico modo per scoprirlo è risolvere tutti e otto gli enigmi del vestibolo. Se tutte le soluzioni saranno giuste, la strada per il labirinto si aprirà.

Lascia un commento

Chiudi il menu